Benemerenze civiche 2020

Data:  08/10/20

Riconoscimenti a Gianni Clerici, Angelo Sesana e A.L.I.Ce COMO Onlus

Altro Eventi

La Commissione per le Civiche Benemerenze nella seduta del 5 ottobre ha condiviso unanimemente l’assegnazione dell'Abbondino d'Oro per l’anno 2020 ai seguenti tre candidati:

GIANNI CLERICI
Per aver saputo raccontare per cinquant’anni il tennis come nessuno aveva fatto prima, con competenza rara, passione, ironia e originalità.
‘Scrittore prestato allo sport’, drammaturgo, dalla poetica ‘ansiosa e ferma’, ha conquistato la scena internazionale, entrando nella Tennis Hall of Fame, con le radici ben piantate nelle tenui atmosfere del suo lago.
(Classe I- Benemeriti per le scienze, lettere ed arti - art. 7 del Regolamento)

ANGELO SESANA
Per aver dedicato quarant’anni non solo all’insegnamento a generazioni di studenti ma anche alla ricerca, allo studio e alla divulgazione del patrimonio culturale dell’Antico Egitto, con passione non comune e profondissima conoscenza. Per aver diretto per oltre vent'anni una campagna di scavi a Luxor e fondato a Como il Centro di Egittologia “Francesco Ballerini”.
(Classe I- Benemeriti per le scienze, lettere ed arti - art. 7 del Regolamento)

A.L.I.Ce COMO Onlus
Per l‘importante opera di sensibilizzazione e di prevenzione dell’ictus cerebrale, terza causa di morte in Italia. Per il prezioso sostegno umano e psicologico prestato in modo disinteressato e amorevole, da oltre quindici anni, dai numerosi volontari a quanti sono ricoverati in ospedale - nelle fasi acute o in riabilitazione - e ai loro famigliari.
(Classe IV - benemeriti delle attività solidaristiche e filantropiche - art. 7 del Regolamento)

Alla seduta della Commissione erano presenti il presidente Matteo Ferretti, i consiglieri Fabio Aleotti, Davide Gervasoni, Vittorio Nessi, Antonella Patera, Pierangela Torresani, Andrea Valeri, l’assessore Elena Negretti delegata dal sindaco e la presidente del Consiglio comunale Anna Veronelli.


Pagine collegate

Chiedilo all'URP