Sostegno alimentare a nuclei familiari in condizione di fragilità e persone in stato di povertà per l’anno 2023

Avviso per la concessione di contributi a iniziative di organizzazioni di volontariato o associazioni di promozione sociale per il sostegno alimentare a nuclei familiari in condizione di fragilità e a persone in stato di povertà – anno 2023

Termine perentorio per la presentazione delle domande: 4 dicembre 2023


FINALITÀ e AZIONI AMMISSIBILI

Il contributo è finalizzato al rimborso delle spese effettivamente sostenute da Enti del Terzo Settore attraverso progetti di distribuzione, sul territorio del Comune di Como, di:

  • generi alimentari
  • materiale per lacura della persona e dell’ambiente domestico
  • farmaci

a nuclei familiari in condizione di fragilità e a persone in stato di povertà.

Sono interventi e azioni ammissibili le attività di distribuzione di pasti, generi alimentari freschi o a lunga conservazione, materiale per la cura della persona e dell’ambiente domestico e farmaci anche per far fronte alle situazioni di bisogno alimentare a nuclei familiari in condizione di fragilità o di bisogno anche temporaneo e a persone in stato di povertà, a titolo gratuito, anche attraverso reti di mutualità.
I proponenti dovranno includere tra i beneficiari le persone e i nuclei che saranno segnalati dai servizi sociali del Comune o da enti da esso autorizzati.

Sono ammesse a rendicontazione le spese sostenute dal momento dell’approvazione del progetto da parte del Comune di Como e i progetti devono concludersi al massimo entro un anno.

AMMONTARE DEL CONTRIBUTO

Il contributo massimo a ristoro delle spese sostenute non potrà superare la somma di € 20.000,00.

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE

Possono presentare domanda di partecipazione gli enti del Terzo Settore individuati ai sensi dell’art. 56 del D. Lgs. 117/2017 ovvero organizzazioni di volontariato o associazioni di promozione sociale che abbiano i seguenti requisiti:

  1. siano formalmente costituiti alla data del 30 giugno 2022;
  2. abbiano un oggetto sociale compatibile con le finalità del presente avviso;
  3. siano in regola con gli obblighi di trasparenza di cui all’art. 125 ss. L. 124/2017;
  4. non siano incorsi in gravi violazioni relative alle norme in materia di contribuzione previdenziale, fiscale, assicurativa (si intende per grave violazione il mancato versamento definitivamente accertato di importi per contributi, previdenza o fisco, superiore a 10.000,00 Euro).

COME SI FA

Ogni ente del terzo settore può candidare UN SOLO PROGETTO a valere sul presente avviso.
L’inoltro della domanda e dei relativi allegati dovrà avvenire dalla data di pubblicazione dell'avviso ed entro lunedì 4 dicembre 2023, unicamente via Pec.

Avviso pubblico

Allegato A - scheda di presentazione del progetto

Allegato B - consuntivo di progetto

Allegato C - prospetto spese sostenute

Ultimo aggiornamento: 12 January 2024

Pagine collegate

Fai una domanda Fai una segnalazione Aiutaci a migliorare