Monumento ai Caduti, lavori in corso per il restauro del basamento lapideo

Data:  03/10/22

Parte rialzata temporaneamente chiusa al pubblico

Lavori pubblici

Prosegue l’impegno dell’Amministrazione comunale per la valorizzazione dei monumenti comaschi.
In particolare, in questi giorni la parte rialzata del Monumento ai Caduti è temporaneamente chiusa al pubblico perché interessata da lavori.
Durante i mesi estivi sono stati eseguiti importanti lavori di consolidamento della cripta che, per problemi di natura strutturale, si presentava in parte puntellata, dunque inaccessibile.
Sono attualmente in corso di esecuzione le delicate lavorazioni riferite al restauro conservativo delle superfici lapidee esterne (orizzontali e verticali) del basamento sul lato sud (Stadio). Queste lavorazioni presuppongono diverse fasi: in via preliminare, la pulitura delle lastre con rimozione di eventuali depositi superficiali, la rimozione di stuccature incongrue e inefficienti; successivamente, la stuccatura e micro-stuccatura di fessurazioni, la sigillatura dei giunti tra gli elementi lapidei, la stesura di un elemento protettivo finale sulle superfici interessate.
Si è pertanto reso necessario circoscrivere l'area esterna di cantiere oggetto di restauro e impedire il transito del pubblico fino alla perfetta asciugatura e presa dei materiali impiegati, per circa un mese.

"ll mio Assessorato sostiene con forza il recupero e la salvaguardia del patrimonio culturale della nostra città” afferma Enrico Colombo, Assessore a Cultura, Urbanistica, Mobilità e Trasporti, Marketing territoriale, Eventi e Turismo del Comune di Como. “Il Monumento ai Caduti sarà nuovamente fruibile alla comunità comense, in tutta la sua interezza. È un primo passo – conclude l’Assessore - verso la sua valorizzazione all'interno dei percorsi culturali e turistici".


Pagine collegate

Chiedilo all'URP Aiutaci a migliorare