Vivi il Natale e salta il traffico

Con l’arrivo del periodo natalizio e in particolare con l’inizio della Città dei Balocchi, la nostra città si prepara ad accogliere decine di migliaia di persone concentrate nei giorni festivi e prefestivi.

Dopo aver esplorato ogni comparto della città per individuare le aree di parcheggio, quest’anno l’Amministrazione comunale ha messo a punto una serie di iniziative finalizzate a gestire l’accesso in città e la viabilità nel miglior modo possibile alle condizioni esistenti, grazie alla proficua collaborazione con i principali soggetti coinvolti in questo ambito.

 

I percorsi suggeriti

Sono stati individuati in particolare due percorsi agevoli per raggiungere il centro arrivando da fuori città, che saranno promossi con una serie di iniziative e che si aggiungono alla proposta del parcheggio+autobus all’autosilo Valmulini, comunque resa ancora più vantaggiosa rispetto agli anni precedenti.

  • Percorso 1: uscita autostradale Como Nord - Lago di Como, discesa da via Asiago, parcheggio a Villa Erba oppure a Tavernola, battello da Tavernola oppure da Cernobbio fino a piazza Cavour.
  • Percorso 2: uscita autostradale Como Centro, parcheggio a Grandate nell’area gestita da Csu, tragitto in treno dall’adiacente stazione di Grandate-Breccia fino all’arrivo a Como Lago.

 

Promozione Valmulini

Si ripete potenziata inoltre la proposta di parcheggio all’autosilo Valmulini con tragitto in autobus fino al centro città, grazie a Csu, Asf e Agenzia TPL Como-Lecco-Varese. Fino al 7 gennaio 2018 nei giorni festivi e prefestivi, esclusi il 25 e il 31 dicembre, viene applicata la tariffa di 1 euro per il parcheggio tutto il giorno, comprensiva di due biglietti gratuiti dell'autobus di andata e ritorno in centro validi per il conducente e per un passeggero. Gli altri eventuali passeggeri potranno acquistare direttamente al parcheggio il biglietto dell’autobus a/r agevolato alla tariffa di 1,30 euro.

 

I grandi parcheggi 

Restano a disposizione degli utenti le strutture e le grandi aree di parcheggio in centro. Per meglio indirizzare gli automobilisti in ingresso saranno diffusi i dati aggiornati sull’occupazione dei parcheggi, costantemente e raccolti sia dall’applicazione CO Vadis (disponibile per i principali sistemi operativi degli smartphone), sia dal widget pubblicato qui di seguito, su Shopincomo e su Visit Como e in corso di diffusione sui siti Internet dei partner dell’iniziativa che lo vorranno.

L’elenco dei principali parcheggi e autosili: autosilo Auguadri (740 posti, via Auguadri 1), autosilo Valduce (515 posti, viale Lecco 9), parcheggio Centro Lago (357 posti, via Sant’Elia 6), parcheggio Como San Giovanni (182 posti, via Venini), parcheggio Quarto Ponte (156 posti, viale Innocenzo 75), parcheggio via Sirtori (70 posti, via Sirtori 92), parcheggio via Castelnuovo (440 posti, via Castelnuovo), oltre al parcheggio Valmulini (630 posti, via Mulini).

E' possibile controllare in tempo reale l'affluenza ai principali parcheggi e autosili cittadini:

 La collaborazione

A partire dal mese di novembre è stato convocato un tavolo di lavoro per riunire i principali soggetti che insieme possono costituire un più efficace sistema di mobilità integrata sul territorio cittadino e di cintura. Hanno partecipato e collaborato all’iniziativa i settori comunali Polizia locale e Reti, Ufficio comunicazione e Centro stampa, Turismo, Sistemi informativi, Mobilità, insieme a Città dei Balocchi, Comune di Cernobbio, Villa Erba, Navigazione, Csu, Asf, Autostrade per l’Italia.

La proposta del primo percorso individuato è stata resa possibile dalla grande disponibilità del Comune di Cernobbio e di Villa Erba che hanno condiviso gli obiettivi del Comune di Como e partecipato all’iniziativa nell’ottica della promozione congiunta degli eventi natalizi a Villa Bernasconi e nel centro di Como: è stato messo a disposizione gratuitamente per tutti il parcheggio a raso di Villa Erba, dal quale si raggiungono facilmente i battelli sia a Cernobbio sia a Tavernola.

  • La Navigazione sì è impegnata a prolungare le corse da piazza Cavour oltre l’orario normale all’occorrenza, per rendere più efficace il servizio.
  • Autostrade per l’Italia da subito si è resa disponibile a fornire indicazioni viabilistiche in tempo reale sull’Autolaghi per i veicoli diretti a Como provenienti da nord e sud. I pannelli  indirizzeranno su una delle due direttrici individuate in base alle indicazioni del nostro comando di Polizia Locale, che valuterà dove convogliare il traffico in base alle condizioni delle strade e all’occupazione di parcheggi.
  • La Polizia locale avrà un ruolo strategico nei momenti critici. Grazie alla centrale operativa saranno comunicate in tempo reale le situazioni problematiche
  • Csu e Asf hanno confermato il proprio sostegno all’iniziativa con la promozione congiunta legata all’autosilo Valmulini, che quest’anno permette a due persone di accedere al centro città con un euro per tutto il giorno.

 

La diffusione

Per rendere il messaggio efficace è stato necessario prevedere la sua diffusione a Como e al di fuori dei confini cittadini. A tutti i partner che hanno collaborato al tavolo sulla mobilità è stato chiesto di condividere le informazioni sull’accessibilità con gli strumenti a disposizione, dal sito Internet agli spazi fisici nei quali collocare affissioni o distribuire il materiale cartaceo.

Sono stati realizzati in particolare una locandina che sintetizza i percorsi di accesso proposti quest’anno e un pieghevole che dettaglia le informazioni utili a raggiungere Como evitando il traffico grazie alle diverse opzioni che offre il trasporto pubblico una volta integrate tra loro. Oltre a indicare le vie privilegiate per raggiungere Como, il pieghevole dettaglia gli orari delle tratte della navigazione e delle corse di Trenord da Grandate-Breccia fino alla stazione di Como Lago, l’indirizzo, la collocazione sulla piantina e il numero dei posti disponibili nei grandi parcheggi, le linee di Asf che collegano il parcheggio di Valmulini e il parcheggio di Tavernola al centro città.

Al momento è in corso di stampa una prima tornata di 500 locandine e 20.000 pieghevoli. E’ prevista la diffusione nei prossimi giorni fuori dall’ambito cittadino e provinciale attraverso alcuni canali di distribuzione contattati, pubblici e privati, che si trovano sulle principali direttrici di accesso in città provenendo dalle province limitrofe.

 

Il materiale informativo

 Brochure sugli accessi in città

 Orari Navigazione Laghi, Trenord e costo dei principali autosili cittadini

 Frequenza degli autobus dai parcheggi Valmulini e Tavernola

 Orari autobus dal parcheggio di Tavernola

 Orari autobus dall'autosilo Valmulini

 Mappa schematica delle linee urbane degli autobus

Mappa dei principali autosili cittadini e affluenza in tempo reale

 

 

 

Ultimo aggiornamento: Tue Dec 05 16:18:30 CET 2017

Pagine collegate

Chiedilo all'URP