Autenticazione di sottoscrizione o firma – Richiesta presso i centri civici

Cos'è

L'Autentica di firma è l'attestazione del fatto che una persona ha firmato un atto o un documento in presenza di un pubblico ufficiale incaricato: in questo modo si può affermare con certezza che la firma è autentica.

La sottoscrizione di atti rivolti alla Pubblica Amministrazione può essere autenticata da più soggetti:

  • dal funzionario dell'Ufficio destinatario,
  • da un Notaio o da un Cancelliere,
  • dal Segretario Comunale o da altro Funzionario incaricato dal Sindaco (vedi anche scheda: Autocertificazione).

 

Come si fa

L'interessato si deve presentare allo sportello con il documento ancora privo della firma. Viene identificato dal funzionario e firma in sua presenza. A quel punto il funzionario appone la dichiarazione di autentica in calce al documento.

 

Cosa occorre

Documento identità valido

 

Quanto tempo occorre

Immediato

 

Quanto costa

  • Euro 0,26 per rimborso stampati.
  • L'eventuale imposta di bollo (euro 16,00) e i relativi diritti di segreteria (euro 0,52 per rimborso stampati) sono applicati per gli usi previsti dalla Legge.

 

Dove e quando

Il servizio è disponibile nei seguenti Centri civici:

Solo in modalità domiciliare (per persone impossibilitate a muoversi e alla firma):

Ultimo aggiornamento: 04 June 2016

Pagine collegate

Chiedilo all'URP