Bando per la concessione di contributi ordinari in ambito culturale, misura 1

Il Comune di Como – Settore Cultura, Musei e Biblioteca con determina 1676/2022 ha approvato per l'anno 2022 il Bando per la concessione di contributi ordinari in ambito culturale, Misura 1, al fine di sostenere l’attività continuativa del 2021 dei soggetti operanti in ambito culturale.


SOGGETTI BENEFICIARI

Possono presentare domanda di contributo Associazioni e Fondazioni (anche partecipate dal Comune di Como) che svolgano attività di produzione e promozione culturale senza finalità di lucro.


FORME DI SOSTEGNO

MISURA 1 - erogazione di contributi ordinari a sostegno dell’attività continuativa svolta nel corso dell'anno 2021 e che abbia contribuito ad arricchire l’offerta culturale cittadina, promossa in autonomia, o in collaborazione con l'amministrazione comunale.


ATTIVITÀ  AMMESSA AL CONTRIBUTO

È ammessa a contributo l'attività continuativa dei Soggetti indicati realizzata sul territorio comunale nel corso dell'anno 2021, riconducibile ai seguenti ambiti disciplinari:

  • Attività di produzione di musica, teatro, spettacolo
  • Attività di promozione e valorizzazione artistica: pittura, scultura, grafica, fotografia, audiovideo, design, cinema
  • Attività di promozione e valorizzazione di archivi e biblioteche
  • Attività di valorizzazione del patrimonio archeologico e architettonico
  • Iniziative di promozione della lettura, festival ed eventi culturali


IMPORTO DEL CONTRIBUTO

Il contributo ordinario erogabile non potrà superare l'importo massimo di € 5.000,00.
Il contributo assegnato potrà risultare inferiore alla cifra richiesta e comunque non potrà essere superiore al 50% delle spese sostenute risultanti dal bilancio 2021, regolarmente approvato dall'organo associativo.


TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

Le richieste di contributo dovranno pervenire al protocollo generale, esclusivamente a mezzo pec al seguente indirizzo: comune.como@comune.pec.como.it, entro il termine perentorio delle ore 12.00 del 7 ottobre 2022.

Le domande dovranno essere corredate da marca da bollo di euro 16,00 nel caso in cui il soggetto richiedente non sia esente e, nel caso, dovrà essere dichiarato il motivo di esenzione.
Ai fini della verifica della data di presentazione della domanda, farà fede incontrovertibilmente la data e l’ora di protocollazione elettronica da parte del Sistema Informativo.
Le domande trasmesse al di fuori dei termini e con modalità differenti rispetto a quanto sopra indicato saranno considerate inammissibili.
I quesiti potranno essere inoltrati, esclusivamente a mezzo mail all'indirizzo: cultura@comune.como.it fino al quarto giorno antecedente la scadenza.


Avviso

Bando

Modello A.1 - istanza di partecipazione

Modello A.2 - relazione attività 2021

Modello A.3 - tracciabilità flussi finanziari

Ultimo aggiornamento: 09 August 2022

Pagine collegate

Chiedilo all'URP Aiutaci a migliorare