Mappa dei lavori in corso sulle strade

Visualizza Mappa dei lavori in corso sulle strade di Como in una mappa di dimensioni maggiori

 

Provvedimenti viabilistici per il Rally â€œ36° Trofeo ACI Como” dal 19 al 21 ottobre, e lo “Shakedown”, inserito all’interno degli eventi

I provvedimenti disposti in città per consentire le fasi preliminari, la partenza e l'arrivo in piazza Cavour del Campionato Italiano WRC Rally  “36° Trofeo ACI Como” dal 19 al 21 ottobre, e lo “Shakedown”, inserito all’interno degli eventi, che si terrà in via XXVII Maggio.

  • Dalle ore 10:00 di giovedì 19/10, alle ore 24:00 di sabato 21/10/2017: in piazza Cavour Ã¨ consentito l’accesso e la sosta, in deroga ai divieti esistenti, ai veicoli partecipanti alla manifestazione, nonché per i mezzi utilizzati per l’allestimento del palco partenza e tendoni Hospitality;
  • Dalle ore 13:00 di giovedì 19/10, alle ore 24:00 di sabato 21/10/2017: in piazzale Somainiè vietata la sosta con rimozione forzata per ogni genere di veicoli, esclusi i veicoli partecipanti alla manifestazione (carrelli utilizzati per il trasporto delle vetture in gara e veicoli a servizio della manifestazione). 
  • Dalle ore 19:00 alle ore 22:00 di giovedì 19/10, dalle ore 07:00 alle ore 21:00 di venerdì 20/10 e dalle ore 16:00 alle ore 22:00 di sabato 21/10/2017: in piazza Romaarteria principale (compresa l’area riservata alla sosta degli autobus turistici)è vietata la sosta con rimozione forzata dei veicoli, esclusi i mezzi dei partecipanti alla manifestazione in deroga ai divieti esistenti per tutti è assolutamente vietato il transito e la sosta nell’area pavimentata in calcestre);
  • Dalle ore 17:00 di giovedì 19/10, alle ore 22:00 di sabato 21/10/2017: in via Sportivi comaschi (piazzale sterrato), Ã¨ vietata la sosta con rimozione forzata dei veicoli, eccetto esclusivamente ai veicoli di proprietà degli organizzatori o dei concorrenti, purché gli stessi siano in grado di dimostrare inequivocabilmente tale qualità;
  • Dalle ore 16:00 alle ore 22:00 di sabato 21/10/2017: in viale Puecher (area tra il monumento ai Caduti e Tempio Voltiano) Ã¨ consentito l’accesso e la sosta, in deroga ai divieti esistenti, ai veicoli  partecipanti alla manifestazione; è fatto divieto assoluto di transito sull’area evidenziata con segnaletica orizzontale di colore giallo tracciata in viale Puecher (tratto dal monumento ai caduti al tempio Voltiano) per tutti i veicolo qui autorizzati, a garanzia delle condizioni statiche della soletta posta sul delta del fiume Cosia; dovranno essere salvaguardate le aree a verde, i tappeti erbosi e le altre componenti vegetali, infrastrutture pubbliche, impianti idraulici ed elettrici esistenti, pavimentazioni speciali, segnaletica stradale ecc.;

SHAKEDOWN dalle ore 09:00 ed entro e non oltre le ore 14:00 di venerdì 20/10/2017:  in via XXVII Maggio, dal bivio di via Nino Bixio al bivio di via Raimondi nel Comune di San Fermo della Battaglia, Ã¨ vietata la sosta con rimozione forzata dei veicoli ed Ã¨ sospesa la circolazione per ogni genere di veicoli, esclusi i veicoli partecipanti alla manifestazione shake-down. Restano escluse dall’applicazione delle prescrizioni sopra ordinate i veicoli al servizio dei residenti, quelli a servizio degli organizzatori, delle Forze dell’Ordine , dei mezzi di emergenza, soccorso  e tecnico urgente;

 

Altri provvedimenti viabilistici 

Largo Borgonovo,  viale Puecher/via Vittorio Veneto: in occasione della partita di calcio del 18 ottobre allo stadio Sinigaglia è istituito il divieto di sosta con rimozione forzata per tutte le categorie di veicoli dalle 12 al termine della partita e comunque non oltre le 19 in largo Borgonovo (area riservata agli autobus turistici e posti auto lato palazzo Transatlantico), in viale Puecher/via Vittorio Veneto (area compresa tra il gate 7 dello stadio, monumento ai caduti e tempio voltiano, e posti auto a pagamento nel tratto finale di via Puecher fino all’hangar).

Via San Giacomo: da lunedì 9 ottobre e fino al termine dei lavori sarà chiuso, dalle 9 alle 24, il tratto compreso fra via Pio XI e via Deledda di via San Giacomo garantendo il passaggio a pedoni e biciclette, l’accesso ai mezzi di soccorso e ai box privati con itinerari compatibili con l’avanzamento del cantiere.

Via Tommaso Grossi: il 18 e 19 ottobre, nel tratto tra via Dante e via Santo Garovaglio, è sospesa la circolazione di tutti i veicoli con l’eccezione dei residenti, delle forze dell’ordine e dei mezzi di soccorso. 

Via Rezzonico: nel tratto da via Brambilla a via Gorio, è sospesa la circolazione per tutte le categorie di veicoli dal 18 ottobre al 25 ottobre, con sospensione dei lavori sabato e domenica, per lavori della società e-distribuzione.

Via Bernardino Luini: dalle 7 alle 9,30 di lunedì, mercoledì e venerdì a partire dal 25 settembre e fino al 30 novembre è sospesa la circolazione per tutte le categorie di veicoli, velocipedi inclusi, in via Bernardino Luini, nel tratto da via Indipendenza a via Collegio dei Dottori, per il posizionamento di autocarro per carico e scarico di materiale edile.

Via Tagliamento: nell’ambito di lavori in corso al civico 4 di via Tagliamento è stato istituito il senso unico alternato fino al 28 ottobre e saranno possibili sospensioni occasionali della circolazione per tutte le categorie di veicoli nella fascia oraria dalle 9 alle 17. La sospensione è stata ritenuta necessaria per consentire lo scarico in sicurezza di quattro pareti prefabbricate e in ogni caso potrà essere adottata solo per il tempo strettamente necessario all'operazione.

Viale Rimembranza: dal 16 al 20 ottobre, da viale Risorgimento fino all’imbocco del passaggio pedonale di via Venturino, è sospesa la circolazione veicolare con eccezione dei residenti, delle forze dell’ordine e dei soccorsi per interventi alla rete del gas-metano.

Via 1° maggio: dal 16 al 20 ottobre è sospesa la circolazione di tutte le categorie di veicoli dal civico 2 a via Pasquale Paoli, per interventi alla rete del gas metano. Residenti e frontisti potranno percorrere il tratto interessato in regime di senso unico alternato in base all’avanzamento del cantiere.

Via Oltrecolle: nel tratto da via Quadrio a via Madruzza, da mercoledì 18 a venerdì 20 ottobre sarà eseguita l’asfaltatura notturna della corsia ascendente, anche in questo caso con l’istituzione del senso unico alternato.

Via Pasquale Paoli: da giovedì 19 al 24 ottobre, dalle ore 21 alle ore 6, nel tratto da via Giovanni de Simoni a via Badone, verrà ridotta la carreggiata da quattro a due corsie di marcia per completare l’intervento di ripristino del manto stradale in seguito ai lavori di 2i Rete Gas. Dal 25 ottobre al 16 dicembre, nel tratto da via Giovanni de Simoni a via Giussani, sarà progressivamente ridotta la carreggiata da due a quattro corsie di marcia per segmenti di 100 metri alla volta, per lavori di 2iReteGas.

Via Mantegna e via Prestino: regolamentazione temporanea della circolazione dal 18 settembre 2017 a fine lavori per intervento sulla rete gas-metano della società 2iReteGas, dal 18 settembre 2017 a fine lavori è sospesa la circolazione di tutte le categorie di veicoli in via Mantegna, nel tratto da via Prestino a via Tiziano, ed in via Prestino, nel tratto dal civico 61 a via Mantegna. Fanno eccezione i veicoli in uso ai residenti, frontisti, alle Forze dell’Ordine, al soccorso sanitario e tecnico urgente. Nel medesimo tratto e periodo è altresì vietata la sosta a tutti i veicoli su ambo i lati, in base all’avanzamento dei lavori.

Vie Frisia, Al Piano, via Tagliamento e via Tettamanti: regolamentazione temporanea della circolazione dall'11 settembre 2017 per intervento di 2iReteGas interverrà sulle Vie Frisia, Al Piano per asfaltatura e sulle vie Tagliamento e Tettamanti per lavori alla rete gas-metano. Dal 18 settembre 2017 a fine lavori nella fascia oraria dalle ore 09:00 alle ore 17:00 è sospesa la circolazione di tutte le categorie di veicoli, in base all’avanzamento del lavoro, in via Frisia, nel tratto da via Al Piano a via Ninguarda ed in via  Al Piano, nel tratto dal civico 26 sino all’intersezione con via Visdomini, eccetto per i veicoli in uso ai residenti, frontisti, alle Forze dell’Ordine, al soccorso sanitario e tecnico urgente.

Via D'Annunzio: per intervento di 2iReteGas sulla rete gas metano in via D’Annunzio, nel tratto da via Risorgimento alla scalinata Pozzi, dal 18 settembre 2017 a termine e in via D’Annunzio, nel tratto da via Varesina a viale Rimembranza, è imposto il senso unico alternato di marcia con ausilio di movieri e/o semaforo, per la regolamentazione del flusso veicolare.
La regolamentazione del senso unico alternato dovrà avvenire, a cura dell’Impresa esecutrice dei lavori, in aggiunta alla segnaletica temporanea di cantiere. Qualora durante l’esecuzione dei lavori, a insindacabile giudizio della Polizia Locale, si dovesse riscontrare eccessivo disagio per il transito veicolare con l’utilizzo del semaforo, quest’ultimo si dovrà sostituire con l’impiego di movieri o l’esecuzione dei lavori in orario notturno.

Via Rossini e proseguendo in via  Silva: fino al 30/11/2017 regolamentazione temporanea della circolazione nel tratto da via San Giacomo a via Brogeda per ultimazione lavori di sostituzione tubazione gas.

Via Alebbio: regolamentazione temporanea della circolazione - senso unico di marcia - nel tratto da via Varesina a via Cuzzi,  dal 18 settembre 2017 a fine lavori per intervento su rete gas metano.

Via Benzi: regolamentazione temporanea della circolazione dal 18 settembre a fine lavori per intervento su rete tubazione acquedotto.

Via XXVII Maggio: regolamentazione temporanea della circolazione per intervento urgente cedimento stradale dal 05 settembre 2017 a termine lavori.

Via Paoli: lunedì 22 maggio inizieranno in via Pasquale Paoli i lavori di sostituzione della condotta del gas. Il cantiere, per conto di 2irete Gas, procederà occupando via via lotti di 100metri e di conseguenza comporterà un restringimento della carreggiata. Per quanto riguarda il lato destro, in direzione di Grandate, i lavori interesseranno il tratto di via Paoli compreso tra via Badone e via Lissi (il cantiere partirà da questo lato); per quanto riguarda, invece, il lato sinistro, in direzione di Como città, sarà interessato tutto il tratto di via Paoli da via Giussani a via Badone. La conclusione dei lavori è prevista per la fine del mese di settembre, comprendendo anche la riasfaltatura completa di tutta la strada.

Via Scalabrini: Comocalor, del gruppo Acsm Agam, ha programmato a partire dal 3 luglio 2017 il rifacimento della rete del teleriscaldamento lungo la via Scalabrini, tra la concessionaria Volvo e l'ingresso dell'ex Consorzio Agrario (circa 800 metri). È prevista quindi la sospensione della circolazione per tutte le categorie di veicoli, in via Scalabrini nel tratto da via Clemente XIII a via del Lavoro. I veicoli dei residenti e delle ditte con sede nella via per carico/scarico merci, gli autocarri diretti alla piattaforma ecologica oltre ai veicoli impiegati dalle Forze dell’Ordine, dal soccorso sanitario e tecnico urgente, sono autorizzati a percorrere via Scalabrini, compatibilmente con le lavorazioni in atto, dalle barriere di testata del cantiere in base all’avanzamento dello stesso. Infine, in via Vandelli è vietato il transito per i veicoli e i complessi di veicoli compresi quelli adibiti al trasporto di persone, con massa complessiva superiore a 3,5t, eccetto per operazioni di carico e scarico merci presso le ditte insite lungo la via.

Viadotto dei Lavatoi: divieto di transito per i mezzi he superano le 7,5 tonnellate lungo il viadotto dei Lavatoi e nella rampa del sottopasso in corrispondenza di via Canturina, per consentire approfondimenti tecnici e verifiche strutturali per la piena efficienza della struttura. È stata predisposta una viabilità alternativa per i mezzi pesanti sul tracciato stradale già utilizzato prima dell’apertura del viadotto, secondo un percorso segnalato. I new jersey che fanno da barriera all’ingresso del viadotto dei Lavatoi all’altezza di via Oltrecolle sono stati ricollocati per rendere più agevole l’accesso dei veicoli autorizzati al transito, riducendo di fatto la corsia a due metri di larghezza. Per questa ragione l’ordinanza che riguarda la limitazione alla circolazione sul viadotto è stata integrata con il divieto di transito ai veicoli di larghezza superiore ai due metri nel tratto compreso tra via Oltrecolle e via Tentorio. La prescrizione entrerà in vigore con la posa della segnaletica verticale all’imbocco del viadotto.

 
 

Via Zampiero: partiranno lunedì 12 giugno i lavori per la sostituzione delle barriere stradali di via Zampiero. In tutto è prevista la sostituzione di 390 metri lineari di barriere; il cantiere durerà 100 giorni; l’investimento complessivo ammonta a 138mila euro. L’intervento comporterà l’istituzione del senso unico alternato regolato da semafori a sensori e nel caso da movieri. La regolamentazione del senso unico alternato sarà attuata per segmenti di strada di lunghezza da 50metri e per un massimo di 75metri. Riducendosi la carreggiata, per tutta la durata dei lavori, in via Zampiero sarà vietato il transito ai veicoli con una massa superiore a 3,5 tonnellate.

 

ALTRI PROVVEDIMENTI VIABILISTICI IN CORSO

VIA MILANO: nel tratto compreso tra piazza San Rocco e l’incrocio con via Giulio Cesare/Roosevelt, è istituita una corsia Bus/taxi dalle ore 07.00 alle 09.00.

La sorveglianza sul rispetto della corsia Bus/taxi avviene tramite un sistema di videocontrollo.

Tra le 07.00 e le 9.00 possono circolare nella corsia Bus/taxi di via Milano gli autobus, i mezzi di soccorso, le ambulanze, i mezzi di pubblica sicurezza e Disabili.
Il transito è comunque consentito ai veicoli a due ruote e a tutti i veicoli appartenenti a residenti, proprietari d’immobile, affittuari e titolari di attività situati nelle vie:
• via Manara
• via Anzani dal civico 1 al civico 21F e dal civico 2 al civico 28
• vie Milano (dal civico 171 al 308 e dal civico 171 al civico 311)
• piazza san Rocco civici 1 e 2

Per accedere alla ZTL di via Milano

 

Ultimo aggiornamento: Wed Oct 18 10:43:45 CEST 2017

Pagine collegate

Chiedilo all'URP