Richiesta digitale dei permessi di accesso alla Ztl

Data:  28/01/19

A partire da lunedì 18 febbraio 2019

Polizia locale

Da lunedì 18 febbraio 2019 l’accesso alla Ztl della città murata si chiederà online.

Per accedere al servizio si può scegliere tra due modalità di accreditamento alternative:

  • con la Carta Regionale dei Servizi o Carta Nazionale dei Servizi con relativo pin, e un lettore di smart card
  • con SPID - Sistema Pubblico di Identità Digitale

Come si cambia

Dal 18 febbraio 2019 le società, le associazioni, gli enti e in generale tutti i titolari di partita IVA dovranno richiedere l’accesso in Zona a Traffico Limitato esclusivamente online.
I soggetti privati potranno continuare a richiedere l’accesso tramite istanza cartacea fino al 31 agosto 2019.

La Polizia Locale aiuterà i cittadini nell’utilizzo della nuova procedura.
All’ufficio permessi in via Odescalchi, nei giorni e negli orari di apertura al pubblico (lunedì, martedì, giovedì, venerdì 8.30-12.00, mercoledì 8.30-15.30), un operatore sarà a disposizione con una postazione dedicata per assistere chi avesse difficoltà con la procedura.

Per poter procedere all’ufficio permessi è necessario avere attivato lo SPID oppure avere il pin della propria CRS o CNS. Il cittadino sprovvisto di pin può richiederlo presso le ASL e le sedi di Spazio Regione (a Como in via Luigi Einaudi 1).


Dall’1 settembre 2019 tutte le richieste dovranno essere presentate esclusivamente online, ad eccezione delle domande per permessi giornalieri inferiori alle tre ore e per i contrassegni per il parcheggio disabili.

Accedi al servizio

Pagine collegate

Chiedilo all'URP