Mense scolastiche e servizi pre/dopo scuola

Data:  07/09/18

Cambia il sistema di pagamento e di contribuzione

Scuola

A partire dall’anno scolastico 2018-2019 cambiano il sistema di pagamento e di contribuzione delle mense scolastiche e quello di pagamento dei servizi pre e dopo scuola del Comune di Como. In entrambi i casi si passa al sistema Pago PA per i pagamenti e in particolare in mensa si pagheranno solo i pasti effettivamente consumati a differenza di quanto avveniva in precedenza con l’abbonamento; per i servizi di pre e dopo scuola la contribuzione resterà con abbonamento.

«Il funzionamento ottimale del nuovo sistema - spiega l’assessore alle Politiche educative Amelia Locatelli - necessita della collaborazione di tutte le famiglie che ne usufruiscono. Chiediamo pertanto di leggere attentamente le informazioni che riguardano le nuove modalità di pagamento dei servizi e l’accesso ai sistemi di pagamento. Ringraziamo sin d’ora per la collaborazione che, siamo certi, le famiglie vorranno offrire per un servizio sempre più efficiente ed equo».

Cosa cambia

L’abbonamento mensile utilizzato in precedenza da quest’anno viene sostituito dal costo pasto. Per coloro che usufruiscono del servizio mensa nei giorni in cui la scuola non effettua rientri pomeridiani obbligatori, è aggiunto il costo per l’assistenza mensa garantita da personale comunale.

I pagamenti devono essere eseguiti anticipatamente, fatto salvo il mese di avvio del nuovo sistema che sarà scalato in seguito. ll costo pasto/assistenza mensa verrà scalato dal credito solo se fruito, con l’unica eccezione dell'uscita anticipata dalla scuola dopo le ore 10,30 e non comunicata preventivamente.
 
Sono previsti pagamenti prepagati in tranche da € 25,00 o € 50,00 o € 100,00. Nei mesi di maggio e giugno di ciascun anno scolastico/educativo sono ammessi pagamenti prepagati senza vincolo di importo al fine di evitare procedure di rimborso. Gli importi versati non hanno scadenza e possono essere utilizzati anche nell’anno scolastico/educativo successivo a quello di riferimento o, in caso di termine di utilizzo del servizio da parte del bambino per cui è stato versato, anche per fratelli/sorelle. Eventuali importi versati e rimasti inutilizzati a fine anno scolastico/educativo potranno essere rimborsati a seguito di richiesta con dichiarazione, da parte di uno dei genitori o di altro soggetto con tutela, di non utilizzo di alcun servizio scolastico comunale per l’anno scolastico/educativo successivo.

Modalità di pagamento

Il pagamento sia per il servizio ristorazione scolastica sia per il servizio pre-post scuola deve avvenire esclusivamente con il sistema PagoPA. Per effettuarlo, è necessario collegarsi al sito https://como.ecivis.it, inserire il proprio nome utente e password per accedere (che a breve saranno comunicati a ciascuna famiglia come spiegato meglio di seguito).

Di lì si accede a:

1. ‘REFEZIONE SCOLASTICA’ - per il servizio ristorazione e assistenza alla mensa
2. ‘SERVIZI PRE-DOPO SCUOLA’ - per il servizio pre-scuola e/o dopo scuola
3. ‘ISCRIZIONE AI SERVIZI SCOLASTICI’ - per la tassa di iscrizione ai servizi

Per il servizio ristorazione e assistenza alla mensa, una volta entrati nella sezione ‘REFEZIONE SCOLASTICA’ si deve:
- cliccare “ESEGUI RICARICA” 
- selezionare l'importo per cui si vuole effettuare la ricarica scegliendo tra € 25,00 o € 50,00 o € 100,00
- scegliere una modalità di pagamento tra: 
a)    pagamento immediato tramite HOME BANKING – CARTA PREPAGATA – CARTA DI CREDITO
b)    la stampa di un avviso di pagamento da presentare a uno degli sportelli del circuito PagoPA: punti Sisal Pay abilitati, sportelli Bancomat degli istituti bancari convenzionati. 

Per l'iscrizione ai servizi scolastici e alla ristorazione, e per il servizio di pre/dopo scuola, una volta entrati nell'apposita sezione si troverà l'importo già indicato e si potrà scegliere la modalità di pagamento tra: 
a)    pagamento immediato tramite HOME BANKING – CARTA PREPAGATA – CARTA DI CREDITO
b)    la stampa di un avviso di pagamento da presentare a uno degli sportelli del circuito PagoPA: punti Sisal Pay abilitati, sportelli Bancomat degli istituti bancari convenzionati.

Le famiglie potranno verificare in qualsiasi momento le ricariche effettuate, il saldo e le presenze in mensa dei propri figli attraverso l'interfaccia on-line o con l’app “EcivisWeb”.

Credenziali di accesso

Alle famiglie/ai tutori verrà comunicata con un SMS al numero di telefono indicato nella domanda di iscrizione una password per il primo accesso al sito https://como.ecivis.it che dovrà poi essere modificata da ciascun genitore/tutore.
Qualora entro venerdì 21 settembre 2018 i genitori/tutori non abbiano ricevuto l'SMS, possono chiamare il numero 031 265560.

Con il primo accesso si chiede ai genitori/tutori, al fine di poter mantenere un costante e proficuo rapporto con l’Amministrazione, di provvedere a integrare e/o modificare i dati inseriti sulla piattaforma qualora non completi e/o non corretti.

Si invitano i genitori/tutori che non avessero indicato nel modulo di iscrizione alcun indirizzo e-mail o numero telefonico, a recarsi presso gli Uffici di via Italia Libera, 18/A in orario di Ufficio per la comunicazione di detti dati.

Assistenza

Per agevolare l’accesso al portale https://como.ecivis.it il Comune mette a disposizione delle postazioni con personale dedicato nei seguenti giorni e orari a partire dall’ultima settimana di settembre:

Uffici di via Italia libera 18/A: il mercoledì dalle ore 8.30 alle ore 13.00.

Centro Civico Albate, via S. Antonino 4: il lunedì e il giovedì dalle ore 8.30 alle ore 13.30

Centro Civico Como Borghi e S. Martino, via Grandi 21: il mercoledì dalle ore 8.30 alle ore 13.30

Centro Civico Città murata e Lago, via Collegio dei Dottori 9: il mercoledì dalle ore 8.30 alle ore 15.00

Centro Civico Como Nord, via Segantini 2: il mercoledì dalle ore 8.30 alle ore 15.00

 

Maggiori informazioni nella pagina dedicata
http://www.comune.como.it/it/servizi/scuola-e-educazione/servizi-scolastici/tariffe-riduzioni-esenzioni/index.html

Pagine collegate

Chiedilo all'URP