Interruzioni stradali in via Rienza e chiusura sottopasso di piazzale San Rocco

Data:  14/07/17

Rifacimento segnaletica in via Dante dalle 21 del 14/7

Lavori pubblici Strade

Il muro contenitivo in via Rienza, direzione Camnago Volta, è parzialmente ceduto a causa della pioggia franando nella valle del Cosia.
I lavori di rifacimento del muro di contenimento che protegge la strada dalla scarpata sono iniziati e la ditta incaricata ha la disposizione di completare l’intervento nel più breve tempo possibile.
Il cantiere non è compatibile con il senso unico alternato e di conseguenza è stata necessaria la chiusura di via Rienza in via precauzionale a tutela della sicurezza.
Il completamento e la successiva riapertura della strada al transito sono previsti nel giro di 10-15 giorni, anche in base alle condizioni meteorologiche che si presenteranno.

Il sottopasso in piazza San Rocco si è allagato con le ultime piogge ed è rimasto chiuso per un problema tecnico.
In seguito alle verifiche effettuate  è risultato un problema al quadro elettrico che non alimenta le pompe per svuotarlo.
È già stata contattata l’Enel, nel frattempo venerdì 14 luglio è previsto l’intervento dell’impresa di spurgo che consentirà la riapertura del sottopasso.

Per rifacimento della segnaletica stradale, dalle ore 21.00 del 14/7/2017 alle ore 06.00 del 15/7/2017, in base all’avanzamento dei lavori, è prevista la sospensione della circolazione di tutte le categorie di veicoli, in via Dante, nel tratto da via Sacco a via Dottesio;  è altresì sospesa la circolazione di tutte le categorie di veicoli in via Don Guanella (tratto da via Porro a via Dante), via Ferrari (tratto da via Santo Garovaglio a via Dante), via M.Monti (tratto da via S.Garovaglio a p.za del Popolo); per i veicoli che percorrono via T.Grossi in direzione di via Zezio, all'intersezione con via Dante, è temporaneamente istituito l'obbligo di procedere dritto.
Durante i lavori, lungo le vie e piazza interessate ai lavori, è permanentemente vietata la sosta a tutti i veicoli compresi quelli a servizio dei disabili, eccetto per i veicoli a servizio del cantiere.
Il trasporto pubblico locale, i veicoli in uso alle Forze dell’Ordine, al soccorso sanitario, tecnico urgente e trasporto pubblico locale, sono autorizzati a percorrere i tratti interessati dai lavori in senso unico alternato regolato da movieri a cura dell’impresa esecutrice dei lavori.

Pagine collegate

Chiedilo all'URP