Aspettando l’Alcohol Day arriva il concorso “Il giusto Mix”

Data:  03/03/17

Coinvolti tre istituti cittadini che dovranno realizzare un drink analcolico

Eventi Giovani

In vista dell’Alcohol Prevention Day, l’iniziativa promossa dall’Istituto superiore di Sanità e a cui Como partecipa da quattro anni con eventi sul territorio, arriva il concorso “Il giusto MIX”.
Insieme alle consuete attività che saranno realizzate da ASST Lariana e ATS Insubria, dalla Cooperativa Lotta contro l’emarginazione e dalla Polizia Locale di Como, quest’anno sarà proposto un concorso dedicato all’ideazione di un drink analcolico.
In campo ci saranno tre squadre di studenti, degli istituti con un indirizzo formativo centrato sulla ristorazione come Enaip, Cfp e Cometa.
Il vincitore si aggiudicherà 500 euro, il secondo 300 e il terzo 200 euro, che potranno essere spesi in materiale didattico per le attività della scuola.

“Il concorso si pone l’obiettivo di coinvolgere nel tema della prevenzione da abuso di sostanze alcoliche i ragazzi, i gestori dei locali, i frequentatori dei locali ma anche, più in generale, i cittadini - spiega il vicesindaco Silvia Magni – . Il giusto mix di divertimento e consapevolezza, esperienza e innovazione. Un grande ringraziamento agli esercizi pubblici che hanno condiviso il progetto attraverso il Distretto urbano del Commercio e le associazioni di categoria”.

Le scuole selezioneranno al proprio interno una squadra composta da due ragazzi/e delle classi terze, quarte e quinte e il drink con cui partecipare al concorso. Le squadre selezionate proporranno il proprio drink nei pubblici esercizi che aderiscono all’iniziativa ( L’Ambrosiano, Caffè Mazzini, Peach Pit e Just Art Cafè) e sarà messo in vendita al prezzo di 4 euro (servizio incluso). A raccogliere il voto del pubblico saranno gli stessi studenti degli istituti. Ogni giovedì sera, a partire dal 9 marzo,  tutti i locali ospiteranno una squadra, diversa ogni settimana.

“I locali hanno dato la propria disponibilità dei propri spazi tra le 18 e le 20 del giovedì – spiega Lorenzo Donegana, manager del Distretto urbano del Commercio – Ognuno definirà direttamente con le scuole le modalità per la preparazione del drink. Gli ingredienti saranno messi a disposizione dai locali e sempre i locali al termine della terza fase del concorso inseriranno nel proprio menu il drink vincitore del concorso”.
La premiazione del miglior drink si terrà l’8 aprile in occasione dell’Alcohol Prevention Day.

 

Per approfondimenti: vai alla pagina del concorso

Pagine collegate

Chiedilo all'URP